Galletti, risolvere frana Gaggio Montano

"Mi dicono che la situazione ora è sotto controllo. La frana è ferma, dobbiamo solo aspettare, ma intanto mettere in moto tutto il meccanismo che consenta di risolvere il problema in fretta e in maniera definitiva". Così il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, a margine del sopralluogo a Marano di Gaggio Montano, Appennino Bolognese, dove si è rimessa in movimento una frana che ha invaso parzialmente l'alveo del fiume Reno e ha causato danni alla Statale Porrettana e alla ferrovia. Danno, hanno spiegato i tecnici, inferiore al temuto per l'intensità delle precipitazioni delle scorse settimane, così come quello alla infrastruttura ferroviaria. Per questo Galletti ha auspicato un intervento definitivo, secondo la logica della prevenzione: "Sul dissesto idrogeologico meglio intervenire in prevenzione, come in questi anni abbiamo fatto lanciando un programma nazionale di intervento. Si risparmiano molti soldi. Questo è quello che è da fare ed è quello che faremo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Gazzetta del Serchio
  2. Lo Schermo
  3. La Gazzetta del Serchio
  4. Lo Schermo
  5. Lo Schermo

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Borgo a Mozzano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...